Business Coaching

Di coaching in ambito aziendale si inizia a parlare dagli anni ottanta. Il termine, traslato dal mondo dello sport, indica un processo consulenziale volto a favorire una sempre più ampia e consapevole visione manageriale dell'attività professionale.

La formula:
Non diversamente dal Mental Training nello sport, il coachee acquisisce, attraverso un percorso mirato, maggiore consapevolezza e successiva padronanza dei punti di forza e delle criticità su cui intervenire. A livello individuale e nel contesto organizzativo.
Le fasi prevedono: analisi della domanda, contratto iniziale, assessment, sedute di Individual e Shadow Coaching, restituzione finale all’azienda e successivi follow up.

A chi:
A Imprenditori, Manager, Dirigenti e a coloro che ricoprono ruoli di responsabilità.