Outplacement Mentoring

Le fasi conclusive della carriera sportiva sono tra le più complesse: il cambiamento, un quotidiano lontano dalla routine dell’allenamento e dagli stress della competizione creano resistenze e paure.
Una nuova vita, lontana dalle luci del palcoscenico: un lutto da elaborare.

L’outplacement mentoring supporta tale cambiamento, favorisce la valorizzazione del potenziale, un suo trasferimento nel contesto sociale: un ingresso tardivo nella vita lavorativa, ma ricco di esperienze e competenze.

Formula:

-

-

Sedute individuali e strumenti mirati (costruzione di cv, analisi del mercato d’inserimento potenziale)
Affiancamento in nuovi ingressi professionali

A chi:
Atleti in attività, in fase di fine carriera.