Mental Training per l'atleta

È il segreto dei grandi campioni e un’occasione di empowerment anche per chi campione sogna di diventarlo.

Si tratta di un programma articolato di allenamento psicologico, composto da diverse tecniche selezionate in base agli obiettivi da raggiungere e alle caratteristiche di personalità dell’atleta.

Complessi gli obiettivi, solo a titolo esemplificativo: consapevolezza e padronanza, gestione ottimale dell’ansia, perfezionamento di un gesto tecnico, rientro da un infortunio.

Formula:

Operativamente: il mental training riconsce le nove dimensioni quale punto di partenza e, nel medesimo tempo, obiettivo di un protocollo di preparazione mentale.

Prevede le seguenti fasi:  

  • Colloquio,
  • Assessment,
  • Goal setting,
  • Training propriocettivo,
  • Rilassamento e gestione dello stress,
  • Controllo del pensiero e self talk,
  • Concentrazione,
  • Imagery,
  • Allenamento ideo- motorio,
  • Valutazione

E comporta:

  • incontri in sede,
  • attività su campo,
  • home-working,
  • video analysis
  • on-line meeting.

 

A chi:

Può assumere diversi significati ed obiettivi, a seconda del singolo atleta: da considerare genere, ciclo di vita agonistica, livello tecnico, tipo di disciplina.

Le tematiche maggiormente presenti nelle richieste di intervento: ansia per pre - gara, demotivazione, problemi di resilienza, difficoltà di comunicazione tra e nello staff tecnico dirigenziale.  

È di fondamentale importanza il coinvolgimento dello staff tecnico-dirigenziale e dell’ambiente familiare.

Marisa Muzio

Viale Regina Giovanna 11
20129 Milano

Mobile: +39 339.50.70.433
Skype: marisa_muzio
E-mail: muzio@marisamuzio.it
muziomarialuisa@legalmail.it

Copyright© 2020